Accedi
Posta Alunni
LIBERAMENTE PIC
Da francesca • domenica, 25 Marzo 2012

Ciao amici,
la gita a Venezia è stata una forza, la guida ci ha raccontato di un assassino-macellaio che rapiva i ragazzi dagli 8 agli 11 anni, li uccideva e  tagliava mani, piedi e tutte le parti del corpo riconoscibili alla gente e  vendeva il corpo macellato.Quando fu scoperto la  pena di morte che gli fu assegnata fu delle più atroci.
Ma state sicuri che nella città adesso non credo ci viva nessun tipo come lui.

PIC

Pubblicato in Categorie: LA NOSTRA SCUOLA, Tag: venezia • Tags: • • Lascia un commento

Lascia un commento