Log In
Posta Alunni
LIBERAMENTE PIC

Archivio per il Tag "kafka"

Da admin • giovedì, 29 luglio 2010

Sulle tracce di Kafka – 7  Sono distesa, ferma, immobile. Sento il mio corpo che sta solo e non so dove mi trovo. Non mi riconosco: chi sono? Inizio ad aprire gli occhi e piano piano riesco a vedere dei fogli blu, gialli, rosa che svolazzano: dove sono finita? Ho paura. Adesso mi ricordo dove [ ]

Pubblicato in Categorie: SCRITTORI IN ERBA, Tag: kafka e metamorfosi • Tags: , • • 6 Commenti
 
Da admin • venerdì, 2 aprile 2010

Sulle tracce di Kafka – 6 Ero a terra, giacevo come morta. Non riuscivo ad aprire gli occhi perchè le palpebre erano pesanti e sembravano chiuse con la colla. Un brivido di freddo intenso mi percorse la schiena. Le ossa indurite quasi scricchiolavano e la pelle tesa e punteggiata da fitte di dolore, ostacolava il [ ]

Pubblicato in Categorie: SCRITTORI IN ERBA, Tag: kafka e metamorfosi • Tags: , • • 3 Commenti
 
Da admin • venerdì, 2 aprile 2010

Sulle tracce di Kafka – 5 Improvvisamente mi svegliai, una densa ed appiccicosa oscurità avvolgeva le mie membra rattrappite. Mi sentivo pressata, immobile, giacevo ferma all’interno di qualcosa che mi imprigionava. Lo spazio era angusto e avvolto dalle tenebre. -Cos’ero diventata?- Fu questa la prima domanda che mi porsi. Aprii faticosamente le palpebre e dopo [ ]

Pubblicato in Categorie: SCRITTORI IN ERBA, Tag: kafka e metamorfosi • Tags: , • • 3 Commenti
 
Da admin • venerdì, 2 aprile 2010

Sulle tracce di Kafka – 4 Mary M., svegliandosi una mattina da sonni agitati, si trovò trasformata, nel suo letto, in uno scorpione. Come ogni giorno sentì gli uccellini cantare, ma questa volta udì il loro cinguettio come fosse lontano, mentre tutto intorno a lei era molto, molto più grande. Forse aveva la febbre? No, [ ]

Pubblicato in Categorie: SCRITTORI IN ERBA, Tag: kafka e metamorfosi • Tags: , • • 3 Commenti
 
Da admin • venerdì, 2 aprile 2010

Sulle tracce di Kafka – 3 Io, svegliandomi una mattina da sonni agitati, mi trovai trasformato, nel mio letto, in un bon-sai. Cercai di stiracchiarmi, arcuai la schiena, tentai di allungare le braccia e le gambe, ma non ci riuscii: perchè? Cosa mi stava succedendo? Provai a portare le braccia al volto per toccarmi, strofinarmi [ ]

Pubblicato in Categorie: SCRITTORI IN ERBA, Tag: kafka e metamorfosi • Tags: , • • 7 Commenti
 
Da admin • venerdì, 2 aprile 2010

Sulle tracce di Kafka – 2 Improvvisamente mi svegliai. Una densa ed appiccicosa oscurità avvolgeva le mie membra rattrappite. Avvertivo il mio respiro pesante e irregolare diffondersi nell’aria immota della stanza, se veramente mi trovavo in una stanza. Impegnandomi il più possibile tentai di aprire gli occhi, ma le mie palpebre appesantite mi oscuravano la [ ]

Pubblicato in Categorie: SCRITTORI IN ERBA, Tag: kafka e metamorfosi • Tags: , • • 7 Commenti
 
Da admin • venerdì, 2 aprile 2010

Sulle tracce di Kafka – 1 Max, mio fratello, svegliandosi una mattina da sogni agitati, si trovò trasformato, nel suo letto, in un enorme mostro marino, un polpo. La stanza era stata tutta riempita d’acqua salata e il pavimento era ricoperto da un velo di sabbia, dalla quale spuntavano ciuffetti di alghe verdi. Cerco’ di stiracchiarsi, [ ]

Pubblicato in Categorie: SCRITTORI IN ERBA, Tag: kafka e metamorfosi • Tags: , • • 7 Commenti