Accedi
Posta Alunni
LIBERAMENTE PIC
Da francesca • mercoledì, 11 Aprile 2012

Son cinta
da un manto vellutato
di stimoli e pensieri.
Alberi di pioggia.
Profumi misti
s’appoggiano su di me
e penetrano ali di farfalla.

Scordo il sole al tramonto:
sembra fuoco rovente.
La notte si sta avvicinando
soffice come cotone.
Una stella buca
il cielo di velluto.

In questa nottata
di primavera
il vento di stelle
illumina il prato
avvolto dalla notte.
Ghirigori di falene.

Non vedo nulla
soltanto gialli punti.
Voci quiete di lucciole.
Ronzii misteriosi
di insetti.
Illumina la luna i sogni.

Tocco le stelle
Le immagino belle
Come fiori estivi
Buie stelle
Spettacolo lucente.
Fuochi d’artificio.
PIC

Pubblicato in Categorie: SCRITTORI IN ERBA, Tag: poesie • Tags: • • 8 Commenti

8 risposte a “NOTTE SUL COL DAL FUM”

  1. canest ha detto:

    siete stati molto bravi ma anche molto inventivi

  2. canest ha detto:

    bellissime queste poesie:D:D:D:D:):)

  3. 3tigre15 ha detto:

    la mia preferita è la seconda…..solo perchè si parla del tramonto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 🙂

  4. eldiablo ha detto:

    avete proprio ragione!!!!!!

  5. losangeles ha detto:

    concordo, le classi prime sono le più brave a comporre poesie!!!! 🙂

  6. devil ha detto:

    Siamo stati molto bravi a comporre queste poesie!!!!!!

Lascia un commento