Accedi
Posta Alunni
LIBERAMENTE PIC
Da francesca • giovedì, 22 Marzo 2012

Un giorno mio cugino mi invitò a giocare a calcio con lui. Ci recammo sul posto e vidi molti ragazzi della sua età, cioè diciannove anni.

Quasi tutti cominciarono a prendermi in giro, dicendo che ero troppo piccolo per giocare con loro. Mi sentii molto desolato e triste, volevo quasi mettermi a piangere per la vergogna.

Ho capito due cose da quel giorno: la prima è che è più divertente giocare con amici della mia età e la seconda è che è sempre meglio chiedere con chi si gioca, prima di rimaner male.

Vi è mai capitato di sentirvi diversi?

PIC

Pubblicato in Categorie: noi adolescenti, Tag: diversità • Tags: • • 7 Commenti

7 risposte a “QUELLA VOLTA IN CUI MI SONO SENTITO DIVERSO”

  1. hawaii ha detto:

    hai cercato di risolvere la situazione?

  2. devil ha detto:

    Si appunto tuo cugino non ti ha difeso come ha detto stella05???? I miei cugini mi difenderebbero un minimo anche se sono in po’ più grandi di me…perchè so che so vogliono bene!!!!!

  3. stella05 ha detto:

    bellissima l’ immagine.tuo cugino non ti ha difeso??
    comunque quei ragazzi sono stati meschini a prendersela con uno piu piccolo e meno forte di loro.

  4. cuorenero ha detto:

    No non mi è capitato di sentirmi diversa

  5. losangeles ha detto:

    concordo con devil e 3tigre15 perchè dev’essere stato davvero imbarazzante!!!!!

  6. devil ha detto:

    Be’ in effetti è imbarazzante…..ma ci si può anche fa cavarsela!!!! 🙂

  7. 3tigre15 ha detto:

    sinceramente no!!!!!!!!!!!!!! ma anche io non mi sarei sentita a mio agio con dei ragazzi di diciannove anni!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento