Accedi
Posta Alunni
LIBERAMENTE PIC
Da francesca • domenica, 4 Marzo 2012

Michel Telò nasce il 21 gennaio 1981 in Brasile, a Paranà, Campo Grande. Il cantante inizia la sua avventura musicale a soli 12 anni, entrando a far parte del gruppo musicale Group Guri. La carriera di Michel prosegue come cantante di altri due gruppi folkloristici tradizionali di grande importanza per la scena musicale sudamericana.
Cantante, compositore, ballerino e polistrumentista, fa dell’energia delle sue performance dal vivo la propria arma vincente. Il suo carisma e la forte interazione con il pubblico conquistano presto i più importanti festival brasiliani. Il debutto solista avviene nel 2009, con l’album “Balada Sertaneja”.
Con il 2011 Michel conquista il successo internazionale grazie al fenomeno “Ai Se Eu Te Pego”. Tutto inizia da Neymar, che per festeggiare un gol col Santos si esibisce pubblicamente nella coreografia del brano.

In poche settimane, oltre al Brasile il singolo si conferma anche in Spagna, Portogallo, Belgio, Grecia, Romania e tanti altri paesi europei. In Italia “Ai Se Eu Te Pego” – firmata da Energy Production su etichetta X-Energy, distribuzione digitale Made In etaly – schizza in pochi giorni al numero 1 di iTunes, in testa ai singoli più scaricati, guadagnandosi in sole due settimane dalla pubblicazione il Disco d’Oro e a una settimana di distanza il Disco di Platino! ?I tantissimi video  dei calciatori sono un efficace propellente per il fenomeno; il video ufficiale di “Ai Se Eu Te Pego” conta su YouTube decine di milioni di visualizzazioni, con una media di oltre 500.000 visite al giorno sul solo canale ufficiale italiano Energy Production Rec. In Italia la canzone viene presentata in anteprima a Quelli che il Calcio, con Victoria Cabello e il Trio Medusa come protagonisti dell’esilarante coreografia, e approda a Striscia La Notizia, dove le Veline Costanza e Federica si scatenano dirette da Saverio Ariemma, il coreografo ufficiale della trasmissione che accetta di firmare anche il video del tutorial italiano per imparare i passi ufficiali del ballo. ?Anche i media italiani più tradizionali confermano il fenomeno partito dai social network tra video virali e parodie, tanto che la canzone resta per settimane tra i Top 20 dei brani più trasmessi dalle radio italiane, vedendosi triplicati i passaggi già dopo le prime due settimane di airplay. I numeri sono considerevoli, ma la cosa più curiosa è la velocità con cui si sviluppano. ??L’allegria contagiosa della gente, l’amore per la vita e il divertimento: è questa l’atmosfera creata da “Ai Se Eu Te Pego”. Tante imitazioni più o meno similari tentano di cavalcare l’onda del fenomeno, ma la hit di Michel Telò è l’unica ballata dai campioni del Calcio e spopola senza sosta promettendo di confermarsi come un evergreen immortale. Michel Telò

 

PIC

Pubblicato in Categorie: magiche note, Tag: cantante e musica • Tags: , • • 5 Commenti

5 risposte a “MICHEL TELO’”

  1. hawaii ha detto:

    grazie per i vostri commenti

  2. devil ha detto:

    Si…avete proprio ragione!!!! È un grande, è mitico….è fantastico!!!!!

  3. cuorenero ha detto:

    Con una sola canzone ha rapito i cuori dei suoi fan

  4. losangeles ha detto:

    Michel Telò è un cantante davvero eccezionale!!!!

Lascia un commento